Come creare un candela profumata e naturale fatta in casa

creare un candela profumata

Le candele, con il loro profumo e grazie all’atmosfera che riescono a creare, sono dei complementi d’arredo ampiamente apprezzati in ogni parte del mondo. E perché allora non realizzarne qualcuna completamente naturale per la vostra tavola? Vedrai com’è semplice creare un candela profumata e naturale, con ingredienti semplici che chiunque ha a disposizione nelle proprie case!

Cosa ti servirà?

– arance, possibilmente fresche;

– uno stoppino per ogni arancia;

– un coltellino;

– olio d’oliva;

– stuzzicadenti.

 

I passi per creare un candela profumata e naturale

Il procedimento per preparare delle candele profumate completamente naturali è semplice, veloce e alla portata di tutti. Innanzitutto, si dovrà lavare un’arancia e dividerla in due parti. Poi potrai procedere con lo svuotare la polpa che si trova all’interno di ogni metà dell’arancia. Fai attenzione, però, a non rompere la buccia, che dovrà rimanere perfettamente integra. Se, infatti, dovessi bucarla, sarai costretto ad utilizzare un’altra arancia.

Non appena hai concluso l’atto dello svuotamento, fai asciugare le due mezze bucce dell’arancia all’aria aperta. Una volta asciugate, potrai decorare le bucce creando dei disegni, con l’aiuto di un coltellino. Una stella, un’onda o qualsiasi altra decorazione andrà bene. Nel lato della buccia non decorata, invece, si andrà a porre semplicemente lo stoppino e l’olio d’oliva.

A questo punto ricomponi le due parti dell’arancia, posizionandole una sull’altra. Per fare questa operazione potrai aiutarti con degli stecchini. In pochi passi, avrai imparato come creare un candela profumata completamente naturale con ingredienti semplicissimi e alla portata di tutti. Un’idea carina e simpatica da realizzare!

 

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


quattro × 5 =