Come creare un orologio da parete con pennarelli usati

pennarelli usati

Creare un orologio da parete con i pennarelli usati è un’idea simpatica e shabby chic.

Il risultato del vostro lavoro sarà apprezzato dai vostri ospiti e da tutta la famiglia. Questo lavoro fai da te potrà essere realizzato, in tutta sicurezza, con l’aiuto dei vostri bambini.

Grazie a questo orologio potrete arredare con originalità ogni ambiente domestico.

Materiale necessario:

  • 12 pennarelli a spirito usati e colorati;
  • Un ingranaggio per orologio;
  • Un coperchio;
  • Una pinza;
  • Un trapano;
  • Un centimetro.

Procedimento:

Realizzare l’orologio con i pennarelli usati è facile e veloce.

Per prima cosa prendiamo dei pennarelli usati.

Con la pinza estraiamo i residui di colore da ambo i lati in ogni pennarello.

A questo punto, prendiamo un coperchio di plastica. Possiamo recuperarlo da uno dei barattoli di crema alle nocciole venduti nei supermercati, oppure da qualche contenitore di detersivo.

Avvalendoci di un trapano, facciamo un buco centrale dove posizioneremo il marchingegno recuperato e dodici buchi per i colori. Aiutiamoci con un centimetro, in modo da bucare il baricentro del coperchio.

A questo punto non resta che assemblare il tutto. Si consiglia di alternare i pennarelli colorati, affinché due pennarelli dello stesso colore non risultino posizionati accanto.

I pennarelli permetteranno di scandire le ore, donando un’atmosfera gioiosa e originale.

Bastano pochi ingredienti e tanta fantasia per un buon riciclo creativo.

Questo orologio da parete è unico e facile da preparare. Potrete, perché no, farvi aiutare anche dai vostri bambini.

Il risultato darà un tocco di colore e personalità alla vostra casa .

 

Ancora nessun voto.
Please wait...