Come creare un vaso fatto in casa, per le tue piantine!

vaso fatto in casa

Tra gli hobby più praticati dagli italiani c’è senza dubbio quello del fai da te, ovvero quell’attività che consiste nel costruire oggetti e complementi d’arredo con materiali a basso costo (prima di buttarli, proviamo ad utilizzarli!). Abbiamo parlato di come creare dei centrotavola per Natale, candele profumate, orologi da parete con pennarelli vecchi e molto altro, ma oggi scopriremo come creare un vaso fatto in casa. Con le istruzioni che stai per leggere, potrai realizzare un vaso originalissimo e perfetto per le tue piantine, utilizzando del materiale di scarto che imparerai a riciclare con molto piacere ogni volta che avrai voglia di sfogare tutta la tua creatività.

Per creare il tuo vaso, avrai bisogno di un po’ di pazienza, tempo e, soprattutto, di fantasia. Per quanto riguarda l’occorrente vero e proprio, ovvero i materiali da riciclare, ti basterà munirti di:

-una bottiglia di plastica

-un cd

-un paio di forbici

-pennello

-vernice dorata (o a piacere)

-colla.

Cosa devi fare per preparare un vaso fatto in casa per le tue piantine?

Per costruire un vaso con il materiale riciclato che ti abbiamo appena elencato, per prima cosa prendi la bottiglia e tagliala, cercando di essere quanto più possibile preciso oppure creando un effetto a onda, ma simmetrico tra le creste. Incolla un cd capovolgendo la parte superiore della bottiglia, cioè dal collo dove di solito beviamo. Creerai così un calice che ora passerai a verniciare con un colore dorato o con la tonalità che preferisci.

Per ottenere un effetto migliore con la vernice, sarà necessario passare la prima mano e aspettare che si asciughi. Una volta che la vernice avrà aderito perfettamente, dovrai dare un’altra passata e continuare fino a quando la superficie non sarà perfettamente liscia e soprattutto omogenea. Non lasciare quindi spazi vuoti o mal verniciati se non vuoi svelare il tuo segreto a chi vedrà il tuo vaso fatto in casa!

Quando sarai convinto della verniciatura ottenuta, lascia asciugare bene il calice e vedrai che sarà diventato un pratico e originale vaso porta piante. Provalo subito, mettendoci una delle tue piantine preferite. Mostralo con fierezza ai tuoi amici e, se non sarai tu a dirglielo, non capiranno mai come lo hai fatto!

Oltre al vaso fatto in casa… c’è di più!

Per altre idee originali con le quali creare stupendi oggetti utilizzando solamente materiale di scarto o riciclato, seguici sul nostro blog “Creare in Cucina”, dove troverai altri spunti per investire la tua fantasia, non solo in cucina, ma anche attraverso i tuoi passatempo preferiti! Quelli che ti abbiamo elencato all’inizio dell’articolo (orologio fatto con pennarelli, candele profumate e centrotavola natalizio) sono solamente alcuni degli oggetti che puoi creare e possiamo dire che il fai-da-te non ha fine, soprattutto se alimenti ogni idea con la tua fantasia e creatività. Hai bisogno di qualche altro spunto? Ecco una piccola lista da seguire:

Come creare un porta candele o porta vaso con mollette di legno

Come lavorare la pasta fimo in casa

Come creare un centrotavola per San Valentino e per tutte le cene speciali

Buon divertimento!

 

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*