Come fare la salsa verde

Come fare la salsa verde

Un mix saporito di ingredienti tipici della tradizione mediterranea come basilico, aglio e acciughe fanno della salsa verde un condimento versatile che ben si presta ad esaltare i sapori dei piatti di carne e pesce e a dare un tocco speciale ai formaggi, oltre ad essere deliziosa nei crostini di pane.

 

Ingredienti:

  • 100 gr. di mollica di pane bianco
  • 4 cucchiai di aceto
  • 2 scalogni
  • 2 filetti d’acciuga dissalati
  • 20 gr. di capperi
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 1 manciata di basilico tritato
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b.

 

Procedimento:

Per preparare la tua salsa verde comincia anzitutto dall’uovo: fai scaldare dell’acqua in un tegamino e non appena raggiunge il bollore immergi l’uovo e lascialo cuocere per circa 9 minuti. Fallo raffreddare per qualche minuto, poi sbuccialo e separa il tuorlo dall’albume.

In una terrina metti a bagno la mollica di pane nell’aceto per tre minuti. Nel frattempo trita finemente il basilico, il prezzemolo, gli scalogni, i capperi e le acciughe e sminuzza il tuorlo d’uovo. Aggiungi il tutto alla mollica di pane ben strizzata e condisci con pepe e sale a piacere. Versa nella terrina l’olio a filo senza smettere di mescolare, tenendo presente che il composto deve risultare piuttosto denso. Fai riposare la salsa per un’ora e al momento di servirla dalle un’ultima mescolata. Se vuoi darle un tocco più piccante puoi aggiungere al mix dei cubetti di peperone, mentre se la vuoi rendere più cremosa e fluida puoi anche frullarla per pochi minuti col frullatore ad immersione.

La tua salsa verde è pronta! Servila con la carne bollita e con il pesce, provala sulle uova affogate e dai un tocco in più alla tua insalata di patate lesse! Se non devi impiegarla subito in cucina puoi conservarla in frigo sino ad una settimana, basta tenerla dentro un barattolo in vetro e ricoprirla con dell’olio evo.

 

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


4 × 5 =