Come fare la torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Siete amanti della torta al cioccolato? Allora prepariamola!

Non c’è molto da dire: il cioccolato è uno degli alimenti più amati, sia dai più piccoli che dai più grandi. Quando siamo adulti proviamo a non esagerare e/o a starne alla larga, ma non c’è niente di male nel prepararsi una bella torta al cioccolato fatta in casa… non credete? Almeno qualche volta dovremo pur concederci un gustoso peccato di gola.

La possiamo mangiare così com’è e lasciarci sedurre dalla sua semplice bontà. In alternativa, possiamo farcirla con la marmellata, la panna o la crema… La scelta è solamente vostra. Vi è venuta l’acquolina in bocca? Se avete risposto sì, allora possiamo dire che è il momento di metterci all’opera! Ecco una ricetta facile e veloce.

E’ possibile utilizzare la torta al cioccolato come base per realizzare torte di compleanno o meravigliose torte decorate.

Gli ingredienti utili per preparare la torta al cioccolato

Per la preparazione di questo delizioso dessert, avrete bisogno di:

  • 200 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 75 gr di cacao amaro in polvere
  • 50 ml di latte
  • 16 gr di lievito per dolci
  • 5 uova intere a temperatura ambiente

(Gli ingredienti sono per una torta con il diametro da 20/22 centimetri)

La preparazione della torta al cioccolato

Il primo passaggio consiste nel prendere le uova e separare gli albumi dai tuorli; poi prendete gli albumi e montateli a neve ferma. In un’altra terrina, montate per circa 15 minuti i tuorli insieme allo zucchero. Quest’ultimo andrà incorporato in due volte (metà e metà) e sarà opportuno usare lo sbattitore ad una velocità media. Vi state chiedendo perché tutto questo tempo e tutte queste accortezze? La risposta è molto semplice… Facendo così, verrà incorporata molta aria all’interno del composto: questo lo renderà spumoso all’inizio e molto soffice una volta cotto.

Per procedere e seguire questa ricetta della torta al cioccolato, a questo punto potrete aggiungere al composto a base di tuorli anche il burro a temperatura ambiente. Continuate a mescolare accuratamente e poi aggiungete il cacao e la farina precedentemente setacciati. Se durante questi passaggi l’impasto risultasse troppo duro e difficile da lavorare, sappiate che sarà possibile incorporare un po’ di latte.

Continuate con la preparazione aggiungendo gli albumi già montati e il lievito setacciato, per poi mescolare con una spatola di silicone o un cucchiaio di legno. Per non far smontare gli albumi, il consiglio è di mescolare partendo dal basso e risalendo verso l’alto.

Fatto questo, imburrate bene la teglia (preferibilmente con un diametro di 20/22 centimetri o altrimenti la torta verrà molto bassa) e rivestite il suo fondo con un po’ di carta forno. Versate l’impasto al suo interno e mettetelo a cuocere in forno statico a 160 °C, per circa 45-50 minuti. Al termine della cottura, fate la prova dello stecchino, inserendo uno stuzzicadenti proprio al centro della vostra torta al cioccolato. Se ne uscirà asciutto e pulito, allora vorrà dire che il vostro dessert potrà essere lasciato raffreddare per un pò e poi… potrete finalmente gustarlo!

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


quattro + 13 =