Come fare le alici marinate

Come fare le alici marinate

Le alici marinate sono uno dei piatti più apprezzati della cucina italiana, soprattutto di quella del Sud Italia, quella mediterranea. Vediamo come realizzarle in poche semplici passaggi.

 

Ingredienti:

  • 400 g di alici
  • 70 g di farina
  • 200 ml di aceto bianco
  • 200 ml di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 peperoncini
  • 2 scalogni
  • olio di arachidi
  • 90 ml di olio evo
  • sale q.b.

 

Procedimento:

Inizia la preparazione delle alici marinate pulendo le alici fresche. Togli le teste, aprile, estrai le interiora e stacca la lisca centrale, mi raccomando tutto in maniera delicata. Lavale sotto l’acqua corrente, lentamente, in modo tale da non rovinarle. Successivamente asciugale con un panno da cucina. Passiamo all’infarinatura: passa le alici nella farina, eliminando quella in eccesso.

In un pentola in acciaio capiente scalda l’olio di arachidi, in modo tale da prepararti per la frittura. Quando l’olio raggiungerà la temperatura di 180 gradi, immergici le alici infarinate e falle dorare da entrambi i lati. Quando saranno cotte, adagiale su della carta paglia, in modo tale che l’olio in eccesso venga assorbito. Passa alla preparazione per la marinatura: inizia a sbucciare l’aglio e lo scalogno.

Tagliandoli a metà, mettili in una casseruola insieme all’aceto, il vino, il peperoncino, l’olio evo e 1 presa di sale. Fai cuocere il tutto per circa 5 minuti, filtralo e versa la soluzione ancora calda sulle alici fritte. Copri le alici con della carta d’alluminio e falle riposare almeno per una notte.

Buon Appetito!

 

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*