Come fare le fragole: 3 ricette sfiziose

fare le fragole

È un po’ la soluzione a tutti i problemi culinari, che unisce il dolce con la frutta: fare le fragole è infatti una delle possibilità più versatili che possiamo, con l’arrivo del mese di maggio, realizzare e portare a tavola. Le fragole sono gustosissime e permettono tante soluzioni, sia come ingrediente per i dolci, come nel caso della torta con le fragole, ma anche come portata a sé stante. Questa volta vogliamo vedere 3 ricette con le fragole, sfiziose e molto semplici da preparare. Vediamo quali sono.

Fragole con la panna

Fare le fragole con la panna è la soluzione più rapida e più diffusa: la preparazione infatti è molto semplice e per prepararle ci vogliono poco più di una decina di minuti. Gli ingredienti di cui avremo bisogno per fare le fragole per 4 persone sono:

  • 300g di fragole;
  • 125g di panna;
  • 125g di zucchero;
  • 1 limone;
  • 1 bicchiere di liquore (a scelta).

La prima cosa da fare per preparare le fragole è quella di pulirle, lavarle molto bene e tagliarle all’interno di una ciotola, senza gettare il succo che si crea quando le si taglia. Successivamente aggiungiamo lo zucchero e il limone e, per chi lo preferisce, un goccio di un liquore; una buona soluzione potrebbe essere l’utilizzo del fragolino. A questo punto lasciamo riposare per circa un’ora le nostre fragole in frigorifero. Prima di prenderle montiamo la panna che utilizzeremo per la composizione. Prendiamo quattro coppette (o anche dei bicchieri vanno bene) e serviamo le fragole con quanti strati di panna, secondo le richieste dei nostri ospiti.

Fragole con la cioccolata

Una variante ancora più sfiziosa per fare le fragole è quella di utilizzare il cioccolato. Questa versione è ottima sia con i bambini, ma anche per una cena romantica, sfruttando anche le proprietà afrodisiache del cioccolato. Nella scelta del cioccolato si può utilizzare quello che piace di più: al latte, fondente, aromatizzato, eccetera. Gli ingredienti che utilizzeremo sono:

  • 500g di fragole;
  • 500g di cioccolato;
  • 1 cucchiaino di burro.

Dopo aver lavato le fragole, infiliamo in ciascuna di esse uno stuzzicadenti o uno stecchino da cucina. Nel frattempo mettiamo a sciogliere a bagnomaria, utilizzando anche il burro, il cioccolato. Quando è pronto prendiamo le nostre fragole e le immergiamo completamente (prendendole dallo stecchino) nella cioccolata. Dopo averle ricoperte di cioccolato le possiamo riporre in una tazza o su una base di polistirolo, in modo che si possano asciugare. Quando la superficie del cioccolato si sarà asciugata le nostre fragole con cioccolato saranno pronte per essere servite.

Fragole sciroppate

Fare le fragole sciroppate ha diversi vantaggi. Innanzitutto può essere un modo diverso di consumarle e sono spesso graditissime (anche perché non sono tra le più diffuse), ma anche perché, se conservate bene, possono essere utilizzate anche a distanza di mesi. In questo modo ci si riserva il piacere di mangiare le fragole anche in periodi in cui non si trovano più sui banchi della frutteria o del supermercato di fiducia. Inoltre le fragole sciroppate possono essere ottime anche come valore aggiunto per dolci e dessert di vario tipo. Per prepararle avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 5kg di fragole;
  • 750g di zucchero;
  • acqua.

La procedura è molto semplice: laviamo bene e asciughiamo tutte le nostre fragole, per poi inserirle in appositi vasetti, avendo cura di lasciare uno spazio di circa 3cm dal bordo superiore del barattolo. Prepariamo quindi uno sciroppo, composto da acqua e i 750g di zucchero. Versiamo lo sciroppo all’interno dei vasetti con le fragole e li copriamo con un tappo a chiusura ermetica. Prendiamo dei canovacci e li avvolgiamo intorno ai vasetti, per poi metterli a sterilizzare per una decina di minuti all’interno di una grande pentola con acqua bollente. Dopo che la sterilizzazione è completata si possono rimuovere i vasetti, asciugarli per bene e poi sistemarli in una dispensa al fresco, in modo da essere pronti per essere utilizzati all’occorrenza.

Le fragole

Queste ricette per fare le fragole sono una più deliziosa dell’altra, ma le fragole, oltre ad essere buone, hanno anche importanti proprietà nutrizionali e benefiche per il nostro organismo. Principalmente l’utilizzo delle fragole – ovviamente di qualità – è l’apporto di vitamine e sali minerali. Come frutta fresca, inoltre, forniscono un buon contributo di vitamina A, B1 e B2 e C, così come di potassio, fosforo, ferro e calcio.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


tre × 2 =