Come fare una spaghettata con i broccoli

spaghettata con i broccoli

Pronti per la ricetta di oggi? Un primo piatto veloce e leggero che unisce la pasta alla verdura. Una sintesi di alimenti sempre indispensabili nella dieta mediterranea: ecco la ricetta per preparare un’ottima spaghettata con i broccoli. Questa ricetta è davvero facilissima da preparare. Un’unica raccomandazione: è preferibile utilizzare i broccoli freschi, solo se non sono di stagione si può ripiegare su quelli surgelati.

Gli ingredienti

Vediamo quali sono gli ingredienti per preparare una spaghettata con i broccoli per tre persone:

  • trecento grammi di spaghetti;
  • mezzo chilogrammo di broccoli;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • aceto di vino bianco quanto basta;
  • peperoncino (facoltativo);
  • sale quanto basta.

La preparazione

Adesso che abbiamo a disposizione tutti gli ingredienti, possiamo partire con la preparazione di questa deliziosa spaghettata.

Iniziamo pulendo i broccoli, separando le cime dal gambo e lavandole sotto l’acqua corrente un paio di volte, aggiungendo un po’ d’aceto. Se le infiorescenze delle cime sono troppo folte, possiamo tagliarle in parti più piccole.

Nel frattempo portiamo a bollore una pentola con abbondante acqua salata. Facciamo bollire i broccoli per 5-10 minuti, fino a quando le cime saranno ben morbide, ricordandoci di aggiungere una bella manciata di sale grosso nella pentola. Terminata la cottura dei broccoli, è arrivato il turno degli spaghetti. Possiamo utilizzare la stessa pentola e far bollire gli spaghetti per 8 minuti in modo che siano cotti perfettamente al dente.

Nel frattempo in una padella ben riscaldata, inseriamo tre cucchiai di olio extravergine d’oliva, il peperoncino (ma solo se vogliamo dare un tocco piccante al piatto) e lo spicchio d’aglio. Non appena l’aglio assume il classico colore dorato, lo leviamo e spegniamo il fuoco. Siamo arrivati alla parte finale del piatto: nella padella dobbiamo mantecare tutti gli ingredienti: gli spaghetti e i broccoli nel soffritto.

Un piatto davvero semplice e alla portata di tutti, che unisce i carboidrati a delle sane verdure ricche di sali minerali. Prepariamo quindi un bell’impiattamento e buon appetito con la gustosa spaghettata con i broccoli.

Una spaghettata tra amici

Di spaghettata ne parla anche l’Enciclopedia Treccani che così la definisce: “Mangiata di spaghetti: ci siamo fatti una bella s.la s. di mezzanotte; anche, pranzo fra amici per lo più improvvisato e fatto senza formalità: vi invito tutti a casa mia per una spaghettata.” Questo conferma come questo tipo di pasta sia diventato una sorta di punto di riferimento, di mito, di simbolo di una certa convivialità, di un ritrovarsi in compagnia, in qualsiasi ora del giorno e della notte, e celebrare quella compagnia proprio mangiando gli spaghetti. Questo è un tipo di pasta diffusissimo, simbolo anche dell’italianità, tanto che anche noi di CreareInCucina spesso li abbiamo utilizzati nelle ricette: basta ricordare i semplici ma sempre invitanti spaghetti aglio, olio e peperoncino, per poi passare agli spaghetti con i funghi, gli spaghetti con bottarga e prezzemolo, gli spaghetti alla carrettiera, gli spaghetti alla Gricia, gli spaghetti con gamberi e frutti di mare e gli spaghetti mari e monti.

Qualsiasi condimento, anche il più semplice e ‘povero’, se accompagnato con gli spaghetti diventa un piatto gustoso e sfizioso da mangiare.

I broccoli

Oltre che nella nostra spaghettata con i broccoli abbiamo utilizzato questa verdura anche come condimento per le penne rigate con crema di broccoli e salsiccia. I broccoli sono verdure povere di calorie, zuccheri e grassi, sono ricche di acqua e hanno un buon apporto di proteine e fibre. Sono delle verdure ottime per tantissime proprietà benefiche per il nostro organismo. Tra queste ricordiamo il contributo straordinario per la riduzione del colesterolo, la protezione e la salute degli occhi e della pelle, la prevenzione del diabete e l’apporto di Vitamina K, ideale per la salute delle ossa, così come svolgono una funzione straordinaria, grazie alle fibre presenti, per promuovere la microflora intestinale, migliorare la digestione e prevenire la costipazione.

I broccoli possono essere usati in tantissimi modi, sia come contorno o condimento per la pasta, ma anche per cucinare una frittata, realizzare frullati e centrifugati, ma anche per condire degli ottimi risotti. L’estrema versatilità di questa verdura e le sue elevate proprietà nutrizionali la rendono una delle più apprezzate in cucina, prestandosi per la realizzazione di tantissime ricette sfiziose, buone e genuine.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*