Come preparare un gustoso tiramisù facilmente

preparare un gustoso tiramisù

Di dolci buoni ce ne sono davvero tanti, ma preparare un gustoso tiramisù rientra tra le ricette di dolci più buoni da gustare e più semplici da realizzare. Esso può avere tante varianti, come vedremo, ma partiamo dalla ricetta classica e tradizionale nella quale vedremo com’è facile prepararlo in tempi molto ristretti e in pochi semplici passaggi.

Gli ingredienti

Per preparare un gustoso tiramisù bisogna procurarsi i seguenti ingredienti:

  • 500 gr. di mascarpone;
  • cacao amaro in polvere per decorare;
  • 6 uova intere;
  • un pizzico di sale;
  • 130 gr. di zucchero semolato;
  • 400 gr. di biscotti tipo savoiardi;
  • un paio di macchinette di caffè.

Preparazione

Passiamo ora alla procedura per preparare un gustoso tiramisù. Prepariamo innanzitutto il caffè con la moka, nella maniera classica, fino ad ottenere la quantità sufficiente per bagnare i savoiardi. Quindi lasciamo raffreddare il caffè e ci occupiamo della crema per la farcitura.

Dividiamo le uova in due ciotole separate, mettendo da una parte i tuorli e dall’altra gli albumi.
Proseguiamo montando i tuorli delle uova con metà quantità di zucchero. Per fare più veloce, si consiglia di utilizzare lo sbattitore e continuare fino ad ottenere un risultato abbastanza spumoso.

Successivamente, utilizzando sempre lo sbattitore, iniziamo a lavorare il mascarpone per poi aggiungere anche la spuma ottenuta in precedenza. Una volta mescolato passiamo a montare a neve gli albumi con un pizzico di sale. A poco a poco li versiamo insieme al composto di mascarpone, zucchero e tuorli. Mescoliamo aggiungendo l’altra metà di zucchero fino ad ottenere la crema per la farcitura del tiramisù.

Una volta che la crema è pronta possiamo cominciare a comporre il tiramisù bagnando quindi i savoiardi uno alla volta passandoli nel caffè. Bisogna costruire così il primo strato di biscotti sui quali andare a posare uno strato di crema di quello preparato prima e continuare procedendo a strati fino ad esaurire la crema e i savoiardi. Una volta terminato concludiamo con una spolverata di cacao amaro e mettiamo nel frigo per qualche ora.

Il nostro tiramisù è pronto.

Le varianti alla ricetta classica

Passiamo ora velocemente in rassegna tre delle principali varianti per preparare un gustoso tiramisù: le ricette per farlo senza uova o con i pavesini o senza mascarpone. Il procedimento è quasi sempre identico, cambia solamente l’ingrediente da inserire. Tali varianti del tiramisù, oltre che per una questione di gusto, sono spesso preferite per questioni dietetiche o alimentari.

Senza uova

Una delle varianti più nota per preparare un gustoso tiramisù è quella di seguire la ricetta che non preveda l’utilizzo delle uova, in modo che tutti possano mangiarlo, anche chi per diverse ragioni non può assumere le uova. In questo caso gli ingredienti per un tiramisù per 6 persone sono:

  • 300g di savoiardi;
  • 250g di mascarpone;
  • 200ml di panna;
  • 100g di cioccolato fondente;
  • 100g di zucchero;
  • 350ml di caffè;
  • 30g di cacao amaro;
  • 80ml di latte.

Per preparare questa versione di tiramisù bisogna lavorare in una ciotola il mascarpone insieme allo zucchero, quindi aggiungere la panna montata e mescolare delicatamente fino a creare una crema omogenea. Versare il caffè preparato con la moka all’interno di un piatto fondo, aggiungere il latte e bagnare i savoiardi immergendoli dentro al piatto. Prendere una pirofila e creare gli strati composti dai savoiardi, la crema di mascarpone, una spolverata di cacao amaro e scaglie di cioccolato. Al termine mettere in frigo per circa 1 ora per poi gustare e servire.

Con i Pavesini

La variante con i Pavesini al posto dei savoiardi prevede la stessa ricetta e la stessa preparazione del tiramisù classico, cambia solamente il tipo di biscotto. La differenza sta nel gusto (c’è chi preferisce un tipo di biscotto rispetto all’altro) e nella facilità di preparazione in quanto i Pavesini sono più robusti e reggono meglio la struttura del tiramisù dopo essere stati imbevuti nel caffè.

Senza mascarpone

Un’altra soluzione è quella di preparare un gustoso tiramisù senza il mascarpone. Tale scelta è giustificata da chi sta seguendo un regime alimentare con un’assunzione ridotta di grassi ma non vuole rinunciare al gusto di questo dolce. Il tiramisù senza mascarpone ha infatti più della metà di chilocalorie in meno rispetto al tiramisù classico. La ricetta per la preparazione è pressoché identica a quella del tiramisù classico, ma sostituisce il mascarpone con 300g di formaggio Philadephia.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*