Curcuma: la spezia anticancro naturale

Curcuma

Hai mai sentito parlare della curcuma e delle sue proprietà anticancro?

La curcuma è una spezia asiatica da cui si estrae una sostanza colorante gialla, la curcumina, dalle molteplici proprietà medicinali, in particolare anticancro, antinfiammatorie e antiossidanti. La spezia è ingrediente del curry, un condimento indiano, e di salse e piatti orientali.

Quali sono le proprietà terapeutiche della curcuma?

È ormai risaputo che la curcuma ha proprietà anticancro grazie alla curcumina, un polifenolo liposolubile che secondo le ultime ricerche scientifiche è terapeutico su tutto l’organismo!

Perché la curcuma ha proprietà anticancro naturali?

La curcuma è una spezia benefica con potenti proprietà anticancro naturali perché il pigmento curcumina che le dona quel bel giallo luminoso disinfiamma intensamente le zone su cui si potrebbe sviluppare un tumore, inoltre la curcuma ha proprietà antiossidanti fino a 300 volte più forti della vitamina E. Le caratteristiche antinfiammatorie e antiossidanti dunque rendono la curcuma un alimento utile per la prevenzione e la cura del cancro.

 

Come usare la curcuma nella cucina mediterranea?

La curcuma è una spezia tanto saporita da poter sostituire il sale in cucina, sia nelle insalate di verdure o di pomodori che nei piatti di carne. Inoltre i suoi pigmenti coloranti danno ai cibi un intenso giallo che ricorda quello del classico zafferano, può così essere usata per sostituirlo nel risotto alla milanese o nelle altre ricette tipiche della cucina mediterranea per dare un tocco innovativo e orientaleggiante. E’ poi un’ottima idea spolverizzare la curcuma sui cibi a crudo o a fine di cottura, per mantenerne inalterate le proprietà curative, ed anche accompagnarla con del pepe nero, magari sciolti insieme nell’olio d’oliva, per favorire l’assimilazione dei principi attivi. Infine, se non riesci ad usare almeno 4 cucchiai al giorno di curcuma puoi consumare gli estratti curcuminoidi medicinali in capsule comprandoli sul Web!

 

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*