Detersivo ecologico fai-da-te, per lavare i piatti rispettando l’ambiente

detersivo ecologico fai-da-te

Al giorno d’oggi, il tema dello spreco e dell’inquinamento ambientale è al centro delle attenzioni non solo della società, ma anche delle politiche internazionali. Per questo motivo, quotidianamente veniamo spinti ad adottare delle semplici soluzioni, anche a casa, che possono rivelarsi un contributo essenziale a questa importante causa. A questo proposito, oggi scopriamo insieme come creare un detersivo ecologico fai-da-te utilizzando ingredienti naturali. Realizzeremo un prodotto in grado di rispettare l’ambiente e persino il nostro organismo!

Infatti, nei prodotti disponibili sul mercato, sono spesso presenti delle sostanze chimiche inquinanti e, nel contempo, dannose per la nostra pelle e/o per il nostro apparato respiratorio. Anche se, ovviamente, in particolare per quanto riguarda il benessere del nostro organismo, si tratta di “effetti collaterali” spesso non invasivi e/o che si mostrano nel tempo, come sempre… prevenire è meglio che curare! Non sei d’accordo?

Se poi riusciamo a rispettare noi stessi e l’ambiente tutte le volte che laviamo i piatti, non è una cattiva idea, non credi? Perciò, andiamo a vedere come eseguire questa faccenda domestica quotidiana in modo eco-friendly e sicuro!

Gli ingredienti per preparare un litro di detersivo ecologico fai-da-te per piatti

Avrai bisogno di:

-3 limoni

-2 cucchiai di sale

-3 bicchieri di acqua

-un bicchiere di aceto bianco di mele

-una pentola

-un contenitore o una bottiglia di vetro

Preparazione

Imparare ad utilizzare materiali riciclati, uscire spesso a piedi o con mezzi non inquinanti, insegnare ai nostri figli l’importanza e l’amore per l’ambiente, sono obbiettivi che tutte le famiglie dovrebbero trasmettere ai propri figli.
Con questa guida, ti insegnerò a preparare un detersivo ecologico fai-da-te, in maniera molto semplice e usando solamente prodotti che vengono dalla natura e che garantiscono una pulizia profonda, dimostrandosi inoltre altamente igienici!

Per cominciare, prendi dei limoni freschi e profumati, e tagliali a pezzettini (facendo attenzione a non far schizzare il succo negli occhi). In seguito, servendoti di un filtrino oppure di un utensile da cucina, togli i semini lasciando invece la buccia e la polpa perfettamente integre. Prendi un frullatore o un piccolo mixer e frulla i limoni a pezzettini con un bicchiere d’acqua e sale. Metti questo composto in una pentola dal bordo alto almeno 10/15 cm e aggiungi due bicchieri d’acqua, un bicchiere di aceto bianco di mele. Porta ad ebollizione, senza mai smettere di mescolare, a fiamma moderata per dieci minuti circa.

Fai raddensare il composto togliendolo dal fuoco e, quando sarà abbastanza freddo, versalo in un contenitore, per poi travasarlo in una bottiglia di vetro. Se preferisci, puoi versarlo in un contenitore di detersivo vuoto.

Insomma, con un po’ di tempo e pazienza, potrai utilizzare degli ingredienti naturali e creare un detersivo ecologico fai-da-te efficiente, affidabile e sicuro per te, per i tuoi familiari (anche i più piccoli) e per l’ambiente. Cosa vuoi di più dalla vita? Certamente, ci sono tanti altri passi che puoi fare per avere uno stile di vita eco-friendly e, proprio per questo, nella sezione Fai Da Te di Creare in Cucina ti proponiamo sempre tante originali idee per la casa, che ti aiuteranno inoltre a usare e riciclare al meglio i materiali inutilizzati… Non perderti i prossimi aggiornamenti!

 

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*