La torta con il cioccolato e le castagne

La torta con il cioccolato e le castagne

Tra i frutti tipici della cucina invernale troviamo sicuramente le castagne, apprezzate da grandi e bambini e ottime per la realizzazione di tantissime ricette. Questa volta vogliamo occuparci di preparare dei dolci con le castagne e abbiamo scelto di preparare una torta con il cioccolato e le castagne. Se l’abbinamento ti pare azzardato ti consigliamo di prenderti un po’ di tempo (la preparazione è abbastanza rapida, circa 15 minuti ai quali aggiungere un’ora abbondante di cottura), preparare questo dolce e poi scoprire se (e soprattutto quanto) sia valsa la pena prepararlo.

Abbiamo scelto questa tra le numerose ricette con le castagne perché può essere un modo sorprendente di deliziare i vostri ospiti mentre gustate una tazza bollente di tè (o di cioccolata calda) e perché ha un sapore davvero intrigante, dato proprio dall’abbinamento tra il cioccolato e le castagne.

Gli ingredienti

Passiamo a organizzarci per bene per preparare la nostra torta con il cioccolato e le castagne; per farlo avremo bisogno di:

  • 310g di latte (intero);
  • 250g di uova;
  • 240g di farina di castagne;
  • 160g di zucchero;
  • 20g di cacao amaro in polvere;
  • 16g di lievito per dolci in polvere;
  • 1 baccello di vaniglia.

La preparazione

Possiamo quindi procedere con la preparazione della torna con il cioccolato e le castagne. La prima cosa da fare è prendere un contenitore capiente, rompervi dentro le uova, quindi aggiungere i semi del baccello di vaniglia e lo zucchero per poi montare il tutto avvalendovi delle fruste elettriche. Eseguire questa operazione per almeno una decina di minuti, fino a quando l’intero composto non risulterà spumoso. Prendiamo quindi un’altra ciotola e setacciamo la farina di castagne con il cacao e il lievito per dolci. Aggiungiamo quindi il latte a temperatura ambiente e uniamo i vari ingredienti utilizzando una frusta facendo attenzione che non si formino dei grumi. Prendiamo una parte dell’impasto realizzato precedentemente e lo aggiungiamo in questa ciotola in modo da rendere più morbido il composto.

Solo dopo aver amalgamato la prima parte possiamo aggiungere anche l’altra rimanente continuando ad amalgamare in maniera molto delicata. Prendiamo quindi uno stampo, lo imburriamo per bene e lo ricopriamo con un foglio di carta da forno sul quale poi versiamo l’intero composto.

Preriscaldiamo il forno a 170°, lo mettiamo in modalità statico, e mettiamo poi a cuocere la nostra torta cioccolato e castagne per circa 70 minuti posizionando lo stampo sul ripiano più basso. Per verificare che la cottura sia terminata e la torta sia cotta al punto giusto è possibile effettuare la classica prova dello stecchino.

Al termine della cottura tiriamo fuori la torta, la lasciamo raffreddare, la estraiamo dallo stampo e possiamo servirla spolverandola, per chi lo gradisce, con un po’ di zucchero a velo. In alternativa si può utilizzare anche della cannella in polvere o della scorza d’arancia, che dà quel tocco di profumo e sapore in più per questa torta.

Una volta preparata la torta con il cioccolato e le castagne si mantiene per 3-4 giorni tenendola in frigorifero. Se dovesse servire si può anche congelarla dopo averla cotta e lasciata raffreddare del tutto.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*