L’Agriturismo Voltapensieri di Battipaglia

L’Agriturismo Voltapensieri di Battipaglia

L’Agriturismo Voltapensieri non è il classico agriturismo. Nella campagna attorno Battipaglia, Ubaldo Persichini gestisce una pizzeria sui generis all’interno di un casolare dell’800, in cui è forte l’influenza dello stile Liberty della Belle Epoque. La struttura è facilmente riconoscibile per il suo giardino e una vite canadese che l’avvolge.

Il segreto di Voltapensieri è una formula innovativa: la normalità è fatta di un giro-pizza gourmet, in cui il menu è composta di 6 assaggi di pizza (alla fine, ogni ospite finisce per mangiare una pizza e mezza a testa). Due gusti sono fissi: la margherita e, soprattutto, la mortadella e pistacchio, un “must” che è stato inventato dallo stesso Ubaldo ormai dieci anni fa e che ha preso piede prima in Campania e poi in tutta Italia.

Le altre quattro pizze variano settimanalmente al ritmo di due alla volta. Due sono dedicate alle regioni italiane, mentre le restanti sono ispirate a Paesi esteri.

Per quanto riguarda l’impasto, Persichini dice: «Tengo molto all’impasto a mano, perché nessuna impastatrice potrà mai sostituire il senso del tatto di un pizzaiolo esperto. L’impasto che offriamo è ad altissima idratazione e il limite di lavorabilità molto sottile, per cui preferisco lavorarlo io direttamente per avere un prodotto sempre estremamente omogeneo»

No votes yet.
Please wait...