Mafalde al sugo con cipolla di Tropea e pancetta affumicata

mafalde al sugo

Se hai voglia di provare qualcosa di buono che non ti impegna molto tempo nella preparazione, ti consiglio vivamente di cucinare le mafalde al sugo. La cipolla di Tropea darà quel sapore che ti renderà questo piatto culinario molto saporito e sarai fiera di aver letto e realizzato questa ricetta.

Ingredienti:

  • 400 gr. di mafalde
  • 100 gr. di pancetta affumicata
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 scatola di polpa di pomodoro fine
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Inizia tagliando a cubetti la pancetta affumicata.
Prosegui pelando e tagliando la cipolla a rondelle molto fini; dopodiché trasferisci la cipolla in una pentola con un filo d’olio extra vergine d’oliva e fai soffriggere. Copri con un coperchio e lascia appassire la cipolla ma ricordati di mescolare ogni tanto.
Fatto ciò aggiungi la pancetta affumicata che hai precedentemente tagliato e lascia cuocere il tutto per almeno un paio di minuti per farla insaporire.
Per dare più sapore, sfuma adesso con il vino bianco e lascia che evapori continuando a cuocere.
Aggiungi anche la polpa di pomodoro e aggiusta di sale e pepe.
Stai attento alla cottura e mescola di tanto in tanto. Copri bene la pentola con il coperchio e mantieni un fuoco a fiamma molto bassa lasciando cuocere il sugo per circa altri 30 minuti.
Nel frattempo che aspetti la cottura del sugo di pomodoro, potrai mettere sul fornello un’altra pentola con abbondante acqua. Aggiungi all’acqua anche il sale e portala a bollore. Successivamente cala la pasta e cuocila fino a farla diventare al dente.
Quando la pasta è cotta, componi i piatti e poi condisci con il sugo preparato in precedenza. Se preferisci potrai portare subito in tavola oppure cospargere sopra una manciata di pecorino grattugiato.

 

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


14 + tre =