Pennette con sugo, basilico e latte

Pennette con sugo, basilico e latte

Capita spesso di tornare a casa stanchi dopo una giornata di lavoro e si vuole puoi preparare un primo piatto non troppo difficile. Una ricetta semplice e veloce che impegna pochissimo tempo è quella delle pennette con sugo, basilico e latte, dette “alla ghiottona”, un buon piatto di pasta caldo e gustoso.

Le pennette

Per i primi piatti con i sughi (ma non solo) le pennette sono uno dei tipi di pasta più indicati e apprezzati. La forma tipica, con la possibilità di catturare all’interno il condimento, le rende una soluzione ideale per diversi piatti, come nel caso delle pennette al pomodoro fresco e Quartirolo e delle penne rigate al forno con capperi e olive nere, ma anche per la nostra ricetta.

Gli ingredienti

Per preparare le pennette con sugo, basilico e latte alla ghiottona per tre persone dobbiamo procurarci i seguenti ingredienti:

  • 320 gr. di pennette rigate;
  • olio extra vergine d’oliva;
  • 10 foglie di basilico fresco;
  • 2 barattoli di polpa di pomodoro;
  • un pizzico di sale;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • 200 gr. di mozzarella;
  • parmigiano grattugiato.

La preparazione

Cominciamo con il prendere una padella abbastanza capiente nella quale dovremo versare un filo di olio extra vergine d’oliva. Nel frattempo che l’olio diventi caldo, spezzettiamo con le mani le foglie di basilico fresco che aggiungeremo in padella insieme all’olio. Continuiamo a cuocere tenendo la fiamma molto bassa per circa 5 minuti.

Dopodiché è giunto il momento in cui possiamo aggiungere anche la polpa di pomodoro direttamente dalla scatola in padella e aggiustare di sale a piacere. Per regolarci sul condimento possiamo anche assaggiare, così intanto che mentre cuciniamo deliziamo anche il nostro stomaco. Lasciamo cuocere altri 5 minuti e poi versiamo il latte e continuiamo quindi a cuocere per 5 minuti ancora.

Quindi tagliamo la mozzarella a pezzi che ci servirà nel momento in cui dovremo condire i piatti. Cuociamo la pasta mantenendo una cottura al dente e la scoliamo con lo scolapasta. Successivamente aggiungiamo le pennette in padella e le lasciamo mantecare sempre a fuoco basso per 5 minuti o più.

Teniamo in caldo i piatti prima di impiattare. Mettiamo quindi le pennette nei piatti e aggiungiamo la mozzarella precedentemente tagliata a pezzetti. Cospargiamo sui piatti un po’ di parmigiano grattugiato e le nostre pennette con sugo, basilico e latte alla ghiottona sono finalmente pronte.

Ti consigliamo di servire questo primo piatto accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco dell’Ansonica, meglio conosciuto con il nome di Inzolia o Insolia tipico della regione Sicilia.

Sugo, basilico e latte

Un elemento che non deve mai mancare nelle nostre cucine è il basilico. Le nostre pennette alla ghiottona lo richiedono e utilizzarlo in cucina è una prerogativa quasi solamente italiana, motivo in più per andarne fieri e conservare questa abitudine. È una pianta aromatica indispensabile per molti piatti (si pensi al pesto), ma anche come condimento imprescindibile, come nel nostro caso, per profumare, colorare e dare sapore al sugo. Dal punto di vista nutrizionale e dei benefici portati alla salute, il basilico è un ottimo alleato contro i dolori dell’artrite, per contrastare le infiammazioni, soprattutto quelle delle vie respiratorie, contribuisce al corretto funzionamento dell’apparato digerente, previene alcune malattie della pelle e ha un importante effetto rilassante, ottimo per tutti coloro che soffrono d’insonnia. Anche per questi motivi il basilico è parte integrante della dieta mediterranea.

Parlare del latte è parlare di uno degli alimenti più completi, che fin da bambini siamo abituati a ricevere come nutrimento fondamentale. È un prodotto ricco di vitamine A, B e D, di calcio e aminoacidi utili per la salute del nostro organismo soprattutto nei primi mesi di vita. È stato ampiamente dimostrato come una dieta povera di latte (o di tutti i prodotti da esso derivati) produca una seria riduzione ossea e, in particolari situazioni, come la gravidanza e l’allattamento, questo possa rivelarsi gravissimo. Il latte, tra i numerosi aspetti positivi, è considerato un alimento completo in quanto le proteine in esso contenute rappresentato circa un terzo del fabbisogno medio di cui avrebbe bisogno ogni individuo. Anche per questi motivi molto spesso si utilizza il latte nelle ricette per preparare primi o secondi piatti; il gusto delicato e gli importanti benefici per la salute lo rendono un prodotto molto versatile per diversi utilizzi.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


13 + undici =