Pizza e Capricci a Napoli

Nasce nel 2001, dopo una lunga gavetta, l’idea di pizzeria e di pizza portata avanti ormai da vent’anni da Raffaele Di Nardo, pizzaiolo e proprietario di Pizza & Capricci. Assieme alla moglie e ad un team di ragazzi, Di Nardo ha rispolverato un tipo di pizza che pochi conoscono, e che pure fa parte della rinomatissima tradizione partenopea. Pizza & Capricci, infatti, si è così guadagnata la fama meritata all’interno di Villaricca e dell’intero territorio dell’hinterland napoletano.

La particolarità della creazione di Di Nardo è quella di aver ridato dignità alla pizza nel ruoto, un tegame di rame in cui viene messa la pizza da cuocere nel forno a legna. Si tratta di un classico che s’era perso e, diversamente dalla pizza napoletana, viene cotto ad una temperatura più bassa, mentre l’impasto ricorda molto quello del pane. Di Nardo non bada a spese neppure per le forniture, andando a scegliere sempre il meglio per le sue pizze.

In un locale accogliente, fine e familiare allo stesso tempo, Pizza & Capricci da un po’ offre anche nuovi piatti, che strizzano l’occhio alla ristorazione dura e pura come la zuppa di cozze. Se, però, Raffaele dovesse consigliarvi una delle sue pizze, questa sarebbe la Parigina: due strati di pasta di pane con prosciutto, pomodoro e mozzarella

No votes yet.
Please wait...