Pizzette di spinaci e mozzarella

Pizzette di spinaci e mozzarella

Se la pizza è un patrimonio dell’Unesco e tipico simbolo di italianità le pizzette, anche se godono di una notorietà minore, sono un piatto versatile, straordinariamente gustoso e semplicissimo da preparare. Per preparare la pizza è possibile consultare la ricetta per la pasta lievitata per la pizza e quella per fare la pizza margherita in casa; ora vediamo la ricetta per le pizzette di spinaci e mozzarella.

Pizzette e finger food

Le pizzette di spinaci e mozzarella sono un piatto molto sfizioso ed estremamente versatile, utilizzabile sia come secondo che come sfizioso aperitivo. Il boom del finger food sta permettendo una grande e nuova diffusione di tutte le ricette per preparare le pizzette di sfoglia, le pizzette rustiche e tutte le ricette che un impasto così semplice e sfizioso può permettere. Si tratta di cibi ricchi di gusto ideali per qualsiasi tipo di evento e piatto, anche per un pomeriggio o una dove non volete cucinare e volete solamente rilassarvi sul divano a guardare un film, oppure invitare i vostri amici per guardare la partita in tv. In tutti i casi le pizzette di spinaci e mozzarella sono una scelta assolutamente ottima.

Si possono servire anche come vero e proprio secondo, magari accompagnandole con pollo alla griglia, frittata di uova fresche o prosciutto crudo. Con un buon vino bianco, danno quel tocco in più ad aperitivi e brunch. A questo punto bisogna solo procedere. Vediamo come prepararle.

Gli ingredienti

Per preparare le pizzette di spinaci e mozzarella per 4 persone, ecco gli ingredienti di cui avremo bisogno:

  • 4 patate;
  • 2 tuorli d’uovo;
  • 1 cucchiaio di farina;
  • burro q.b.;
  • 100 gr di spinaci surgelati;
  • 6 acciughe;
  • 1 mozzarella;
  • 50 gr grana;
  • parmigiano grattugiato q.b.;
  • sale q.b.

La preparazione

Possiamo quindi iniziare a preparare le nostre pizzette di spinaci e mozzarella. Per prima cosa iniziamo con le patate che andranno bollite, private della buccia, passate con lo schiacciapatate e messe in una terrina piuttosto capiente. A questo punto procediamo aggiungendo nell’ordine la farina setacciata, i tuorli d’uovo, il burro ammorbidito (non caldo) ed il grana. Lavorare bene fino a che il composto non sia ben amalgamato.

Una volta che il composto è pronto bisogna prenderne una parte e forma delle palline (ne verranno tra le 6 e le 8) e schiacciale al centro, come a fare delle piccole vaschette. Ora è il momento degli spinaci che andranno prima scongelati (o per tempo o utilizzando l’apposita funzione del microonde) e successivamente ben strizzati. Quindi si può procedere mettendoli a cuocere in una padella con 10 gr di burro per 1 minuto circa, aggiungere quindi il sale e inserire le pizzette all’interno. Il consiglio è quello di distribuirlo in modo omogeneo nelle vaschette insieme a pezzetti di acciuga e mozzarella a dadini.

A questo punto accendere il forno a 180°C ed infornare le pizzette in una teglia imburrata (in alternativa si può utilizzare la carta da forno) che bisogna disporre al centro del forno. Dopo pochi minuti il profumo delle pizzette “invaderà” la cucina, ma dovrai attendere; la cottura dura circa 20 minuti, dopodiché le pizzette di spinaci e mozzarella sono pronte e possono essere servite calde e fragranti.

Si possono far cuocere le pizzette spinaci e mozzarella anche in stampini singoli; ottimi sono quelli in silicone e che si trovano in qualsiasi negozio di articoli per la cucina. A seconda dei gusti, prima di servirle, si possono spolverarle con dell’origano fresco!

Non resta altro che mangiarle.

Buon appetito!

L’assenza del lievito

Come si avrà avuto modo di notare la ricetta per preparare le pizzette di spinaci e mozzarella non prevede l’utilizzo del lievito. In questo modo si potrà utilizzare la ricetta anche per tutti gli ospiti che hanno problemi di intolleranza al lievito, permettendogli di gustare un piatto prelibato, gustoso e sano, senza alcun rischio per la loro digestione.

In questa ricetta abbiamo visto come preparare le pizzette utilizzando gli spinaci e la mozzarella, ma nulla vieta di cambiare il condimento o di prepararle anche con altri ingredienti per realizzare un aperitivo sfizioso e variegato con differenti tipi di pizzette. Avrete solo l’imbarazzo della scelta: sulle pizzette ci si può mettere quasi di tutto e con ingredienti differenti potete fare contenti tutti i vostri ospiti!

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


diciassette − dodici =