Ricetta melanzane ripiene

Melanzane ripiene

Come unire un contorno ad un secondo: ecco la ricetta delle melanzane ripiene. Si tratta di un piatto che può essere considerato a tutti gli effetti come un secondo, avendo la possibilità di riempire le melanzane di qualsiasi tipo di carne, o per chi lo preferisce, anche di altri ingredienti, per realizzare un piatto unico e sfizioso.

La bontà delle melanzane ripiene deriva anche dalla semplicità di preparazione (circa 30 minuti) e al fatto di avere una certa libertà nella scelta degli ingredienti da utilizzare per il ripieno. Inoltre questo piatto, originario della Spagna e poi arrivato felicemente anche in Italia, può essere servito e gustato sia appena cucinato che tiepido o a temperatura ambiente, magari in una cena estiva con gli amici.

Infine è bene specificare che la ricetta delle melanzane ripiene ha avuto un’ampia diffusione nelle varie regioni italiane dove, sia in base al ripieno che al modo di prepararle, hanno assunto un nome particolare. In linea generale il procedimento è sempre lo stesso; oggi vedremo la ricetta classica, ma nulla vieta di sperimentare o di utilizzare gli ingredienti preferiti per il ripieno delle melanzane.

Gli ingredienti

Vediamo quali sono gli ingredienti per preparare le melanzane ripiene per almeno 4 persone:

  • 600g di melanzane;
  • 300g di carne di maiale tritata;
  • 500g di passata di pomodoro;
  • 80g di olio extravergine d’oliva;
  • 80g di cipolle;
  • 60g di pane raffermo;
  • 60g di vino bianco;
  • 50g di pecorino;
  • 5 foglie basilico;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • pepe nero q.b.;
  • sale grosso q.b.
  • sale fino q.b.

La preparazione

Per prima cosa prendiamo le nostre melanzane e le priviamo delle estremità, le laviamo per bene e le asciughiamo per poi tagliarle per lungo. Facendo con un coltello un’incisione sulla parte interna della melanzana andremo a togliere la polpa, utilizzando un cucchiaio. La polpa che abbiamo estratto la mettiamo da parte che ci servirà dopo.

Aggiungiamo un pizzico di sale grosso la superficie interna delle melanzane per poi lasciarle riposare per una mezz’oretta su una griglia da forno o comunque un piano leggermente rialzato. Mentre le melanzane espellono l’acqua di vegetazione mettiamo a soffriggere in padella mezza cipolla (tritata) in un filo d’olio extravergine d’oliva, al quale aggiungiamo poi la passata di pomodoro. Facciamo cuocere per una decina di minuti abbondanti, per poi aggiungere un pizzico di sale fino e le foglie di basilico.

In un’altra padella facciamo soffriggere in un filo d’olio l’altra metà della cipolla, sempre tritata, aggiungendo lo spicchio d’aglio e la carne di maiale tritata. Facciamo soffriggere per bene, mescolando di tanto in tanto, sfumando con il vino quando la carne di maiale inizia a diventare rossa.

Riprendiamo la polpa di melanzana che abbiamo estratto all’inizio e la tritiamo per poi metterla nella padella con la carne. Continuiamo quindi a farli cuocere insieme fino a che la polpa non si appassisce. Prendiamo quindi la mollica dal pane e lo tagliamo a cubetti, per poi sbriciolarlo con l’utilizzo di un mixer. Inseriamo il tutto nel tegame con la carne e facciamo cuocere per qualche minuto.

Prendiamo 3-4 cucchiai del sugo che abbiamo preparato, lo aggiungiamo alla carne e poi possiamo spegnere il fuoco. Lasciamo raffreddare il composto per le nostre melanzane ripiene, mescolandolo per bene.

Riprendiamo le nostre melanzane e le riempiamo con il composto che abbiamo appena finito di preparare. Prendiamo quindi una teglia da forno, la cospargiamo d’olio e vi poggiamo sopra le nostre melanzane ripiene. Prendiamo quindi il sugo e cospargiamo la superficie di ogni melanzana, spolverando anche con una passata di pecorino grattugiato.

A questo punto inseriamo la teglia con le melanzane in forno a 180° per una trentina di minuti e, una volta pronte, le possiamo servire direttamente in tavola.

Buon appetito!

Consigli utili

Il numero di melanzane per la preparazione di queste ricette varia ovviamente anche in funzione del numero degli ospiti a tavola. In realtà si consiglia di prendere melanzane di piccole dimensioni (quindi magari prenderne di più), in modo che la cottura sia più rapida e il risultato più gradevole.

Come abbiamo detto all’inizio la ricetta delle melanzane ripiene si presta a moltissime personalizzazioni e variazioni; quindi si può decide di utilizzare altro tipo di carne (o di ripieno), speziandola a proprio gradimento, senza alcun tipo di difficoltà.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*