Ricetta pasta con zucchine e cipolla

pasta con zucchine e cipolla rossa

Nella ricetta di oggi vediamo come preparare la pasta con zucchine e cipolla rossa. È un piatto interessante sia dal punto di vista del gusto che degli ingredienti utilizzati. Le zucchine sono un tipo di verdura eccezionalmente ricche di sostanze nutritive importanti per il benessere dell’organismo. In particolare esse sono ricche di sali minerali e vitamine. Proprio di queste ultime, le zucchine sono ricche, apportando la Vitamina E, ideale per contrastare i radicali liberi e la vitamina C, che aiuta il nostro sistema immunitario. Scopriamo come prepararle.

Gli ingredienti

Per preparare le mezze maniche con zucchine e cipolla rossa per 2 persone ci occorrono:

  • 200 gr. di mezze maniche rigate;
  • 1 cipolla rossa media;
  • 2 zucchine;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • sale q. b.

Le mezze maniche

Per la realizzazione della pasta con zucchine e cipolla rossa abbiamo scelto di utilizzare le mezze maniche, un tipo di pasta molto noto nella cucina italiana. Il suo nome evoca freschezza e belle stagioni, per questo motivo viene utilizzata principalmente durante le stagioni estive e primaverili. La struttura delle mezze maniche rigate è ottima per trattenere il condimento ed offrire un gusto esaltante della ricetta che si sta preparando.

Preparazione

Iniziamo quindi a preparare le nostre mezze maniche con zucchine e cipolla rossa. Mettiamo innanzitutto una pentola di abbondante acqua salata sul fuoco, a fiamma moderata. Laviamo attentamente le zucchine e le tagliamo a rondelle sottili. Prendiamo quindi la cipolla e la sbucciamo, tagliandola a fettine sottili o sminuzzandola se si preferisce una presenza meno importante della cipolla nel soffritto. In un tegame a parte versiamo l’olio extravergine di oliva e lasciamo che si scaldi.

Aggiungiamo quindi la cipolla rossa finché non assuma un colorito dorato e un aspetto appassito. Uniamo le zucchine tagliate precedentemente a rondelle e facciamo insaporire per una decina di minuti, saltandole o mescolando di tanto in tanto, per controllare che non si attacchino al fondo della padella durante la cottura. Aromatizziamo con prezzemolo tritato e prolunghiamo la cottura di cinque minuti. Versiamo quindi tre o quattro mestoli di acqua di cottura, mescolando le zucchine facendo attenzione, se possibile, a non rompere le rondelle. Copriamo la pentola con un coperchio ampio e facciamo cuocere per altri dieci minuti a fuoco molto dolce. Mescoliamo spesso per evitare che le zucchine si brucino.

Buttiamo quindi la pasta in cottura e scoliamola al dente o al punto di cottura desiderato. Impiattiamo le mezze maniche in due piatti da portata e le condiamo con le zucchine ben cotte nel soffritto di cipolla, e il sughetto di cottura. Serviamo i piatti ancora caldi in tavola e… buon appetito!

Seguici ancora su Creare in Cucina!

Le proprietà della cipolla

Delle proprietà nutrizionali delle zucchine abbiamo parlato quando abbiamo visto la ricetta rigatoni con salsiccia e zucchine, ora vediamo invece i benefici delle cipolle, un ortaggio molto apprezzato in cucina per il tipico sapore che le rende uniche ed ideali per moltissimi piatti.

A seconda delle varietà le cipolle possono avere un sapore più pungente o delicato e spesso sono cucinate e mangiate anche come piatto a sé stante, bollite, cotte, fritte, grigliate, crude o arrosto; le possibilità sono tantissime.

Crude le cipolle sono ipocaloriche e sono spesso apprezzate per le grandissime proprietà antiinfiammatorie e antiossidanti. Sono ottime per la salute delle ossa e per la riduzione della glicemia. Tra le proprietà nutrizionali delle cipolle ricordiamo la presenza delle fibre, della vitamina C, del calcio, del potassio e del fosforo.

Tra i vantaggi per la salute prodotti dalle cipolle ricordiamo che sono degli alimenti in grado di ridurre la formazione e la crescita di batteri e microrganismi dannosi. Hanno inoltre un’ottima azione diuretica e offrono un’importante aiuto nel contrastare la ritenzione idrico ed è considerato anche un rimedio naturale ottimo contro la cistite.

Numero studi hanno notato importanti analogie tra il consumo di cipolle e la riduzione del rischio per la formazione di tumori, soprattutto quelli al seno, alla prostata e allo stomaco. Inoltre si apprezzano benefici importanti anche per la salute del cuore, riducendo i livelli dei trigliceridi e del colesterolo. Infine ricordiamo anche che le cipolle hanno proprietà utili a contrastare l’omocisteina che molto spesso interferisce con quella produzione ormonale che si occupa del sonno, dell’umore e dell’appetito.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


nove − tre =