Ricetta pasta e broccoli con scalogno e pepe nero

Pasta e broccoli con scalogno e pepe nero

I broccoli sono ortaggi che come molte altre verdure apportano un importante quantitativo di sostanze nutritive per il nostro organismo. Tra le altre proprietà, i broccoli sono antiossidanti e diuretici, sono ricchi di vitamine, sali minerali e fibre. Ecco allora una ricetta di pasta con broccoli, scalogno e pepe nero!

I cannolicchi

Tra i tipi di pasta lunga troviamo anche i cannolicchi (omonimi di un mollusco e dalla forma simile), meno noti e diffusi di tanti altri, ma molto apprezzati per i sughi e i condimenti leggeri e freschi. Si tratta di un tipo di pasta cava, ottima per la pasta al forno, e dalla superficie rigata che permette di gustare al meglio i condimenti.

Gli ingredienti

Per preparare la nostra pasta e broccoli con scalogno e pepe nero per quattro persone avremo bisogno di pochi ingredienti, ecco quali sono:

  • 1 kg di broccoletti;
  • 400 gr. di cannolicchi rigati;
  • 2 scalogni;
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Preparazione

Il primo passo da fare è quello di pulire i broccoli, togliendo la parte più dura. Li mettiamo in acqua fredda, li scoliamo e poi li apriamo in quattro parti uguali. Portiamo quindi a bollore una pentola con abbondante acqua salata e lasciamo sbollentare i broccoli per quindici minuti. Una volta cotti, li preleviamo con una schiumarola e versiamo quattro mestoli di acqua di cottura in un’ampia terrina e copriamo il tutto con un coperchio o un canovaccio per mantenerli caldi.

A questo punto riportiamo a bollore l’acqua di cottura dei broccoli e ci buttiamo dentro la pasta fino a cottura ultimata. Nel frattempo tagliamo uno scalogno a rondelle sottili (o a piccoli dadini) e lasciamo soffriggere a fuoco dolce con un filo di olio extravergine di oliva, fino a doratura.

Scoliamo quindi i cannolicchi rigati, preferibilmente al dente o comunque non lessati, per poi impiattare utilizzando dei piatti fondi con bordi molto alti, oppure delle terrine monoporzione, dove sistemare da una parte i broccoli che occuperanno una metà del piatto e nell’altra metà i cannolicchi.

Condiamo con lo scalogno dorato e l’olio extravergine di oliva in cui abbiamo soffritto utilizzando un mestolino o un colino. Possiamo anche aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta e della verdura, ultimando il piatto con una spolverizzata di pepe macinato al momento.

Buon appetito!

Le proprietà dei broccoli e scalogno

Nonostante siano generalmente poco amati dai bambini i broccoli, l’ingrediente principale della nostra pasta con scalogno e pepe nero, sono un ortaggio povero di calorie, zuccheri e grassi e allo stesso tempo ricco di acqua e con un buon contributo di proteine e fibre. Oltre a quelle appena elencate, i broccoli hanno altre importanti proprietà nutrizionali essendo ricchi, tra gli altri, di Vitamina C e K, potassio, calcio e fosforo. Queste proprietà permettono ai broccoli di essere ottimi per la salute degli occhi, grazie a sostanze che permettono di proteggerli dai danni della luce solare, contribuiscono alla prevenzione dei tumori, alla riduzione del colesterolo, per una migliore salute delle ossa (contribuendo a fornire più del 100% del fabbisogno quotidiano della vitamina K), come prevenzione per il diabete (regolarizzando i livelli glicemici), migliorando la digestione e offrendo notevoli proprietà antiossidanti per la salute della pelle.

Lo scalogno, invece, che è propriamente il bulbo di una pianta erbacea e dalla forma simile a quella di una cipolla, ha un sapore forte ma non pungente ed è per questo motivo molto apprezzato in cucina, spesso preferito proprio alla cipolla che ha un sapore più aggressivo. Le proprietà nutrizionali di questo alimento sono riferibili prevalentemente allo scalogno crudo, in quanto la cottura provoca la perdita di alcuni micronutrienti. Nello specifico lo scalogno è composto principalmente da acqua, fibre e altri micronutrienti. Tra le proprietà nutrizionali è un alimento ricco di sali minerali, soprattutto fosforo, calcio e potassio e di abbondanti vitamine, come quelle del gruppo A, B e C. Le principali proprietà benefiche dello scalogno sono quelle di contribuire alla salute dei capelli e delle unghie, regolarizza i livelli di zucchero presenti nel sangue, ha effetti positivi sul funzionamento del cervello, abbassa i livelli di colesterolo cattivo, ha proprietà antiossidanti e contro l’ipertensione. È inoltre un alimento che, assunto nelle giuste dosi, è ottimo anche in gravidanza, riducendo i rischi di malformazioni al tubo neurale.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*