Ricetta tagliatelle con topinambur e zenzero

Ricetta tagliatelle con topinambur e zenzero

Oggi ti insegno a preparare un primo piatto molto particolare: le tagliatelle con topinambur e zenzero.
È un condimento molto gustoso dal profumo incredibile, il topinambur e lo zenzero sono inoltre degli ingredienti ricchi di proprietà nutritive.
Scegli delle tagliatelle a sfoglia ruvida per trattenere il condimento e dare maggiore sapore al tuo piatto.

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 grammi di tagliatelle a sfoglia ruvida
  • 200 grammi di topinambur
  • 50 grammi di zenzero
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe quanto basta

 

Procedimento:

Ora che hai recuperato tutti gli ingredienti sei pronto a preparare delle deliziose tagliatelle con topinambur e zenzero. Prima di tutto pulisci i topinambur, raschiandoli con una spazzolina e lavandoli. Falli bollire per circa 10 minuti in acqua salata. A questo punto, scolali per bene, e pelali con un coltello come se fossero delle patate, quindi ricavane dei dischetti molto sottili. Togli la buccia dello zenzero con un coltello o con un pelapatate e taglia delle fettine molto sottili. Sbuccia anche l’aglio e taglialo in pezzettini.

Metti a scaldare una padella con olio extravergine d’oliva e aggiungi l’aglio tritato e le fettine di zenzero. Subito dopo arriva il turno dei dischetti di topinambur a cui aggiungerai del pepe macinato fresco. In contemporanea farai bollire le tagliatelle in una pentola con acqua salata. L’acqua di cottura la devi mettere ogni tanto anche sul condimento. Quando le tagliatelle sono cotte al dente, le trasferisci sulla padella con una pinza da cucina, in modo che grondino di acqua di cottura.

A fuoco vivo mescola tagliatelle, zenzero e topinambur per qualche minuto in modo da amalgamare questi sapori così particolari. Spegni la fiamma e continua la mantecatura con un filo di olio extravergine d’oliva e del prezzemolo tritato fresco. Il tuo piatto è pronto! Servilo a tavola e gustalo con i tuoi ospiti, che rimarranno di certo stupiti da questa combinazione di sapori così originale e decisa.

No votes yet.
Please wait...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*